ELIKIA - SPERANZA

Nel viaggio effettuato a Kinshasa a settembre 2014, siamo venuti a conoscenza di una situazione sanitaria molto grave inerente una delle nostre bambine adottate a distanza. La bimba, Wumba, ha l'anemia falciforme. una malattia genetica che purtroppo non ha una cura efficace. Nella Repubblica Democratica del Congo l'aspettativa di vita per questi malati è di 17/18 anni, in Europa 50 anni.

Se in Europa la qualità della vita viene migliorata grazie ai numerosi trattamenti ed una alimentazione adeguata, in Africa purtroppo questo non avviene, nella Repubblica Democratica del Congo la sanità è a pagamento quindi inavvicinabile per la maggioranza della popolazione e comunque inadeguata per affrontare questo tipo di patologia. La popolazione vive in condizioni di estrema povertà, in case fatiscenti ed ha un'alimentazione priva di proteine che in questo caso specifico sono basilari.

Ci siamo fatti carico di Wumba pagandole le cure in ospedale e cibo adatto alla sua malattia come la carne rossa che a Kinshasa è costosissima e rara e verdure. E' un progetto che deve essere sostenuto nel tempo in quanto stiamo cercando di migliorare la sua qualità di vita. evitandole crisi e dolori.

Si possono effettuare donazioni con causale "Elikia" per sostenere questo progetto di speranza.