E’ il nostro progetto di micro – credito.

Con una somma che varia da 100 a 150 euro è possibile aprire una piccola attività commerciale ad una delle mamme di Kimbanseke.

Sono bancarelle poste per le stradine del Comune o nel mercato locale, si passa dalla vendita di generi alimentari a vestiti sino a piccoli punti di ristoro.

Le mamme diventano indipendenti e autonome e possono occuparsi della gestione della famiglia dando uno scopo alla loro vita.

 

 

Donare dignità al prossimo è quanto di più grande si possa fare.

Dopo la morte della nostra piccola Marie Benedicte, una bimba arrivata da noi gravemente malnutrita e affetta da problemi fisici e psichici,  ci siamo presi un po di tempo per riflettere. Volevamo ricordarla in un modo speciale, come speciale era lei. Abbiamo pensato molto a come utilizzare i fondi raccolti per le sue cure, purtroppo sono rimasti inutilizzati, ed è stata la vita che ci ha dato le risposte ed è nato il "Fondo Marie Benedicte"che ci permette di aiutare mamme in difficoltà.

Sono gesti concreti che cambiano la vita di una mamma, di un bambino… spesso di entrambi… perché se una mamma è serena lo è anche suo figlio.

Per maggiori informazioni: info@nonbastaunsorriso.org 

Maman Niclette casa & lavoro