“Un Sorriso per Kimbanseke”

(Noè - La scuola dei Sorrisi)

 

Ci occupiamo della scolarizzazione dei bambini di uno dei quartieri più poveri di Kinshasa, Kimbanseke. Attraverso una rete di adozioni a distanza permettiamo a bambini in condizione di forte disagio di andare a scuola.

Nostro intento è quello di riuscire nel tempo a seguire l’iter scolastico completo di questi bambini che, viste le condizioni di vita del quartiere, rischiano di finire per strada o sacrificare la propria infanzia lavorando.

Le adozioni a distanza ci consentono di pagare loro la retta scolastica, lo stipendio delle insegnanti e tutto quello che concerne la scuola. 

Per aiutare un bambino a vivere sono sufficienti 220 € all'ANNO che garantiscono scuola, assistenza sanitaria col progetto "Sorridi alla Vita" che permette loro di curarsi gratuitamente e da luglio 2014 un pasto al giorno col progetto "NZALA TE" che in lingala significa "Non ho fame", ogni mattina a scuola i bambini hanno la colazione, purtroppo per molti spesso l'unico pasto della giornata.

                         220 € all'ANNO per far vivere un bambino come UN BAMBINO.

Per adottare o avere informazioni scriveteci : nonbastaunsorriso@gmail.com